domenica

Che cos'è l'omeopatia, come è avvenuta e come si applica

Cos'è l'omeopatia, come è nata e come si applica L'omeopatia è una forma di trattamento che utilizza le stesse sostanze che causano i sintomi per alleviare e trattare una varietà di malattie, dall'asma alla depressione. Segue il principio che è possibile trattare "come uguali". Generalmente, le sostanze utilizzate in omeopatia sono diluite in acqua fino a quando rimangono poche nella miscela finale, che produce un rimedio omeopatico che può essere in grado di alleviare i sintomi, piuttosto che peggiorare. Di solito, più diluisci la medicina omeopatica, più forte è il potere del trattamento.



Il trattamento omeopatico dovrebbe sempre essere indicato da un omeopata, che è il professionista in grado di adattare il trattamento all'emotivo e di ciascuno. Il trattamento clinico non dovrebbe mai essere sostituito senza la conoscenza del medico prescrittore.



L'emergere dell'omeopatia



Trattamento "è uguale a" è stata creata dal medico tedesco Samuel Hahnemann nel 1796, che è stato basato sul tipo di legge, citato da padre di Ippocrate Medicina nell'anno 450 aC non soddisfatti con le pratiche mediche tradizionali, Hahnemann ha cercato un modo per ridurre i danni causati dagli effetti di trattamenti medici.



il medico ha cominciato a testare su se stesso e un gruppo di volontari sani, usando dosi sempre più piccole di quelle medicinali. Ha scoperto che, oltre a ridurre la tossicità farmaci omeopatici sono stati ancora più efficaci.



Hahnemann ha cominciato a documentare il suo lavoro ei suoi scritti hanno costituito la base dell'omeopatia è praticata oggi. Radio 4 della BBC trasmesso un documentario nel dicembre 2010, che ha descritto il medico come un pioniere che ha lavorato instancabilmente per migliorare la pratica medica



Clicca qui :. Olio essenziale di arancio - a portare la gioia via la depressione



Come applicare l'omeopatia?



Secondo l'omeopatia, le persone non hanno solo una malattia, ma portano uno squilibrio che si manifesta in molti modi per tutta la vita. Il ruolo dell'omeopata è quello di ripristinare l'organismo negli stadi che precedono la vita, nel percorso di guarigione. Pertanto, è considerato un trattamento preventivo e curativo.



Usando più di 2000 tipi di medicinali, estratti da sostanze vegetali, minerali e animali, l'omeopatia funziona come stimolo per il sistema immunitario, che ripristina l'equilibrio energetico del paziente basato sui sintomi e sulla cura di qualsiasi malattia, anche se non tutti i pazienti traggono pienamente beneficio dalla terapia L'omeopatia è indicata per l'espressione gastrointestinale, dermatologica, ginecologica, respiratoria ed esagerata o per la mancanza di resistenza (infezioni e infezioni batteriche e virali frequenti allergica).Cerca anche la cura per disturbi emotivi come la depressione. I pazienti affetti da malattie gravi come il cancro o il diabete non dovrebbero sostituire la terapia convenzionale con i rimedi omeopatici, a meno che non vi sia una raccomandazione dello specialista responsabile.



L'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) indica la pratica dell'omeopatia come una medicina alternativa complementare. È stato riconosciuto in Brasile come specialità medica dal Consiglio federale di medicina nel 1980 ed è stato utilizzato dal Sistema sanitario unificato (SUS) dal 2006.


Share this