domenica

Meditazione per i bambini - dovrebbero meditare anche i più piccoli?

Meditazione per i bambini - dovrebbero meditare anche i più piccoli?


Meditare significa entrare in contatto con il tuo Sé interiore, comprenderne l'essenza, accettarne i limiti e conoscerne le virtù. Anche i bambini sono in grado di praticare la meditazione?





Meditazione nell'infanzia



I figli delle nuove generazioni crescono con pesi di decisioni e pressioni del mondo adulto in le tue spalle Ci sono molte classi da adempiere, doveri del college, pressioni per andare bene nelle prove, essere accettati socialmente, apprezzare l'immagine stessa. È comune trovare sintomi di stress e depressione anche nel più piccolo. Non è raro che i bambini con difficoltà a concentrarsi, socializzare e vivere con il fantasma del suicidio, che accompagna bambini e adolescenti anche se i loro genitori non se ne rendono conto.



Il Dalai Lama una volta disse: "Se insegniamo meditazione a ogni bambino di otto anni, elimineremo la violenza in una sola generazione. "La meditazione è un processo potente che una volta interiorizzato porta benefici permanenti a coloro che la praticano, indipendentemente dall'età."



Rituale lunare per la protezione di bambini e neonati



I benefici della meditazione per i bambini I benefici della meditazione per i bambini sono simili nelle persone di tutte le età, ma hanno alcune particolarità che aiutano nel loro sviluppo.




  • meditação para crianças

    Calm



    L'effetto è immediato. Il bambino si calma, calma la frequenza cardiaca e la velocità del pensiero. Calma, il bambino può esprimersi meglio, concentrarsi su ciò di cui ha bisogno senza stressare






  • meditação para crianças

    h310>

    Una volta che il bambino può calmarsi, inizia a concentrarsi su ciò che vuole. Che si tratti di fare un esercizio, guardare un intero film, ascoltare una spiegazione, controllare un'emozione, capire un problema, realizzare qualcosa è pericoloso. La meditazione per i bambini aiuta a "distendere" l'attenzione, rende il bambino più consapevole di ciò che accade dentro e fuori. Ciò è particolarmente importante per migliorare il reddito dei bambini negli studi.






  • meditação para crianças

    Aumenta l'autostima

    > La meditazione porta comprensione a tutto il tuo essere. I tuoi limiti, le tue potenzialità, le tue emozioni, i tuoi sentimenti. Il bambino impara a non giudicare, a non rispecchiare gli altri, perché conosce meglio se stesso, se accetta e ama se stesso, come è.



  • meditação para crianças

    Migliora il controllo delle emozioni



    Arrivano grida compulsive o attacchi di irritazione o rabbia quando il bambino non sa come controllare le proprie emozioni o lo fa per attirare l'attenzione dei genitori. Sapendo come controllarti e conoscerti meglio, non dovrà più farlo e sarà in grado di controllare i suoi sentimenti ed emozioni più saggia.






    Sarà meno impulsivo e meno violento



    Questa è una conseguenza del controllo delle emozioni. Il bambino che medita può avere la disciplina per pensarci due volte prima di agire, vedere le conseguenze, analizzare i loro atteggiamenti. Pertanto, oltre a calmare, la meditazione riduce l'impulsività e la spinta ad assaltare i compagni di classe.






  • meditação para crianças meglio



I bambini con sonno irrequieto, che dormono poco o dormono troppo deregolamentano il loro normale sviluppo. La meditazione porta pace interiore, gestione del sonno. Il bambino impara a chiamare il proprio sonno. Credimi, è più efficace che rimandarla in camera da letto e contare le pecore.





Come praticare la meditazione con i bambini?

La meditazione per i bambini può sembrare complicata, ma credimi, non lo è. Hanno in loro un dono che noi adulti siamo limitati a: l'immaginazione. Ed è in grado di guidare un bambino nello stato meditativo in modo più efficace di quanto noi adulti siamo capaci.



Susan Kaiser Groenlandia è un'insegnante di tecnica di meditazione e consapevolezza per i bambini. Ha avuto successo con il suo libro "The Mindful Child", essendo uno dei pionieri in pratica con i bambini in Occidente. Nel libro racconta un episodio: arrivò un giorno in cucina e suo figlio pianse molto. Era così angosciato e fuori controllo dalle sue emozioni che non riuscì a calmarsi per dirle cosa era successo. Era inverno e nevicava nella sua città. Poi raccolse il bambino che piangeva e gli chiese di guardare i fiocchi di neve che cadevano. Lei indicò uno di loro e lo guardarono scivolare nell'aria finché non toccarono il suolo. Lo fece per lunghi minuti finché il bambino non si calmò e fu in grado di dire perché stava piangendo.



La meditazione per i bambini è quella. È guardare la pioggia cadere, fissare il fuoco sul fuoco, non dire nulla e osservare i nostri dintorni quando andiamo in un parco, è contare i respiri mentre gettiamo sassolini nel lago. È anche sdraiarsi sul pavimento della casa e guardare mentre il ventre si alza e si alza. È rimanere fermi senza fare altro che respirare.



Lo scopo della reincarnazione nei bambini: reincarnazione pianificata



Tecniche per guidare il bambino in meditazione



Dopo aver fatto questi piccoli esercizi proposti sopra, ci sono tecniche che possono aiutare il bambino per trovare la loro strada verso lo stato meditativo. Sdraiati con lui da qualche parte abbastanza calmo e comodo. Le piccole mani dovrebbero essere lungo il corpo con i palmi rivolti verso l'alto, o sopra la pancia, per sentire l'ascesa e la caduta della pancia con il respiro. Gentilmente, continua a dire molto lentamente:



  • Chiudi gli occhi.







  • li> Immagina di trovarti sopra un cloud

  • Senti quanto è a suo agio

  • Quanto è soffice la nuvola...

  • Il cielo sopra di te è bene blu e molto calmo

  • Immagina che ogni volta che inspiri porti tutto quel calmo blu nel petto.

  • E ogni volta che espiri, lasci andare tutto quello che non ti piace.(Lascia che questo processo si manifesti per qualche tempo in modo che il bambino possa concentrarsi senza la sua voce e si senta sollevato emotivamente.) Se riesce a concentrarsi


  • Ora, immagina che visiterai il tuo cuore, è come un giardino.

  • Guarda il tuo cuore, guarda com'è il giardino.

  • Prova a sdraiarti sull'erba e goditi il ​​sole che è molto morbido.




  • E quel sorriso cresce, crescendo fino a raggiungere tutto il tuo corpo.

  • Raggiunge la tua bocca, il tuo naso, i tuoi occhi, il tuo petto, la tua vita, i tuoi fianchi, le tue gambe, il tuo i piedi, le tue braccia, le tue mani...

  • Ora vai dolcemente, rivolgendo la tua attenzione al qui e ora.

  • Stringendo le dita dei piedi, , restituendo il movimento al tuo corpo. Pigrizia!


  • Share this