giovedì

Preghiere a Nanã: scopri di più su questo orixá e su come lodarlo

orações a nanã: saiba mais sobre esse orixá e como louvá-la Preghiere a Nana: Per saperne di più su questa divinità e la sua lode come


La divinità nana buruku (chiamato anche Nana Buruquê) è considerata la più antica di tutte le divinità. Si ritiene che quando Orunmila feconda la Terra, era già qui. Il suo nome Nanã significa radice ed è al centro della terra. E 'protettivo del visivo anziani, senzatetto, malati e disabili. E 'anche uno dei yabás (divinità femminili) più temuti. Vedi preghiere a Nanã per lodarla e chiedere l'intercessione.



Preghiere a Nana - per tutti i tempi



orações a nanã



I più potenti preghiere a Nana:



Prayer chiedere il discernimento e un percorso verso la vita. "Oh! Madre delle molle Madonna del rinnovamento della vita.



Madre di tutta la creazione.



Orisha di acqua stagnante. Madre di saggezza.



Dammi la calma necessaria ad aspettare pazientemente il momento giusto per prendere le mie decisioni.



Lasciate che la vostra luce neutralizzare tutte le forze negative intorno a me.



Dammi la tua serenità e rendimi un bambino benedetto nelle vie della pace, dell'amore e della prosperità.



Dio salvi Nanã Burukê!



Saluba Nanã! "



Preghiera a Nanã per chiedere benedizione e protezione



" A mia madre Nanã, chiedo la benedizione e la protezione per tutti i passaggi della mia vita.



A mia madre Nanã, ti chiedo di benedire il mio cuore, la mia testa, il mio spirito e il mio corpo.



Possano i poteri dati solo alla Signora delle Dame, essere caritatevoli e benevoli, e nascondermi dai miei nemici nascosti e potenti.



Mia cara Madre e Signora, abbi pietà del mio cuore.



Mia cara Madre e Signora, rendimi puro di cuore per meritare la tua protezione e carità.



Saluba Nanã!"



0 4 modi per adorare le divinità interni



Preghiera a Nana per fare un buon passaggio



" Questo Nanã saggezza ci dà un'altra prospettiva della vita, mostrando



che ogni nuova vita che abbiamo, che stanno sulla terra o in altri



mondi, crea il bagaglio che ci dà mezzi per raggiungere il progresso, non



un modo di punizione senza fine come il giudice stolto.



Saluba, Nana! "



Preghiera a Nana per alimentare la fede



" Signora della Santa delle acque nascoste, ai piedi di Gesù Cristo, prega per noi.



Che filtrando le acque del nostro pianeta riscatto, tenera Signora, li deposita in strati sotterranei e li riporta alla luce e alla superficie cristallina, liquido divino, benedetto dal Signore, indispensabile per ogni sorta di vita terrena, dimostrando non solo un amore incommensurabile per tutti gli esseri, ma anche immergendoci con la sua infinita saggezza.



Santa Senhora, proprietaria di paludi e paludi, inizio dell'esistenza, ci concede, mia cara Nonna, la trasformazione dei nostri dolori fisici e spirituali; la cura dei mali che distruggono l'umanità; la cura del vizio che degrada l'uomo; la guarigione dello sgomento che estingue la pace. Lascia che ognuno di noi, caro Nanan, sprigioni la fonte vivente della fede in Gesù, e così bevendo questa vera acqua, possiamo liberarci, imparare a perdonaci e perdonaci per essere stati perdonati e nella marcia dell'evoluzione verso la trasformazione, per raggiungere la vera vita... la vita eterna!



Possa essere così!"



Durante la lettura delle preghiere a Nanã, si può vedere la forza e lo scopo del potere di questo orixá, e anche il sincretismo religioso.



Oroscopo orixás: conosci la potenza del tuo segno



Un po 'di più su Nanã



Nanu Burukú è l'orixá della palude, delle mangrovie, è la signora responsabile della morte, i portali d'ingresso (in reincarnazione) e l'uscita (in disincarnazione) di tutte le anime. Ha avuto con Oxalá 4 figli: Oxumare, Omolu / Obaluayê, Ossaim ed Ewá. Proprietario di un bastone (ibiri) e vestiti immersi nel sangue, questo orixá è rappresentato da perle lilla, bianche o viola. La sua giornata di culto è domenica. È lei che si prende cura della morte, quindi rappresenta gli anziani, i malati (principalmente di malattie gravi, come il cancro) ed è sempre accanto a Omulù in quella missione. Nella Chiesa cattolica ha sincretismo con Santa Ana, madre di Maria e nonna di Gesù. Questo è il motivo per cui è spesso venerata come nonna.



I figli di Nanã



I bambini di questo orixá sono considerati molto attaccati ai valori e agli standard stabiliti dall'uomo. Esternamente, sembrano calmi e pacifici, ma sono molto instabili, diventando agitati e aggressivi rapidamente. Un'altra caratteristica è la testardaggine, sono molto testardi, attaccati, gelosi e possessivi (specialmente quando sono madri).



Sono persone serie e rispettose che non godono di molti giochi. Sono maestosi e imponenti, sicuri delle loro azioni e dei loro pensieri, cercano sempre la strada giusta, la giustizia e la saggezza.



Share this