giovedì

Salmo 53 - Il giudizio di Dio per i malvagi

Salmo 53 - Il giudizio di Dio per i malvagi Il giudizio di Dio per coloro che non osservano i suoi comandamenti è chiaro e diretto ed è descritto nel Salmo 53, che rimanda al Salmo 14 , dove il salmista si esprime con lo stesso poema.





Le parole forti del Salmo 53

Leggi attentamente:



  • Il pazzo dice nella sua cuore: non c'è dio. Si sono corrotti e hanno commesso un'abominevole iniquità; non c'è nessuno che faccia del bene.

  • Dio guarda dal cielo ai figli degli uomini, per vedere se c'è qualcuno che ha comprensione, per cercare Dio.

  • Si voltarono tutti e divennero impuri insieme; non c'è nessuno che faccia il bene, non ce n'è affatto.

  • Non coloro che praticano l'illegalità hanno conoscenza, chi mangia il mio popolo come se mangiasse il pane e non invocasse Dio?

  • Ecco, hanno una grande paura, dove non c'è paura, perché Dio disperderà le ossa di coloro che si accampano contro di te; li confonderesti, perché Dio li ha rigettati.

  • Possa venire alla salvezza di Israele da Sion! Quando Dio riporta i prigionieri del suo popolo, Giacobbe si rallegrerà e Israele si rallegrerà.


  • (Salmo 53: 1-6)



    Clicca qui: Salmo 50 - La vera adorazione



    Interpretazione del Salmo 53



    per voi capire meglio le parole descritte nel Salmo 53>, il team di WeMystic ha preparato un'interpretazione dettagliata dei versetti:



    Versetto 1 e 2: Dio guarda giù dal cielo per i figli degli uomini



    In questi versetti ci sono parole pronunciate degli empi e anche come Dio guarda i suoi figli, Egli guarda dal cielo in cerca dei suoi fedeli, che cercano e seguono i suoi precetti.



    Versi 3-6: Oh che Sion sarebbe venuta la salvezza di Israele



    Anche con la descrizione della punizione di Dio contro i malvagi, il salmista crede nella gioia della misericordia di Dio

    Share this