lunedì

Lo Yin-Yang per la vita: scopri come assegnare la priorità all'equilibrio

Lo Yin-Yang per la vita: sapere come dare priorità all'equilibrio


Prima di descrivere il concetto di Yin-Yang e ciò che rappresenta nelle nostre vite, è fondamentale che sappiamo come risalire alle sue origini, Il taoismo, originariamente diffuso dal Maestro Lao Tzi, è un modo di guardare al sentiero del Taoismo.



yin-yang



mondo che attraversa la Cina fino ai confini della terra. Il nome di questa tradizione deriva da soo (道), che significa "Via". Tuttavia, nei primi testi del maestro, scrive: Il Tao che può essere insegnato non è l'eterno Tao. E 'da questa frase enigmatica e particolare che vediamo in inserita in una grande tradizione di perpetuità, dove il sentiero si cammina attraverso la vita cessa di essere così quando lui passava. Questa nozione dell'eternità è stato sviluppato attraverso il cosiddetto Yin-Yang



Oroscopo cinese -. Come la Yin e Yang polarità influenza ogni segno



Lo yin-yang e il suo significato



uno dei principali concetti che regolano Taoismo è il Yin-Yang, due corpi che si integrano in un nodo senza fine. Lo Yin è visto come la forma di passività, mostrandosi notturno in una simbologia molto eterea; rappresenta la Luna, ponendosi come il simbolo femminile rivestito dalle silenziose nuvole di pace. E lo Yang, d'altra parte, si mostra come il principio attivo, l'imponente Sole che illumina il giorno attraverso il suo bellissimo angolo e luminosità. La confusione ha origine quando pensiamo che Yin sia più debole e che prevale lo Yang. Ciò sarebbe impossibile, perché metterebbe fine all'equilibrio di entrambe le parti. Proprio come la notte ha bisogno di riposare l'alba, così il sole ha bisogno che l'oscurità faccia riposare i suoi raggi. Entrambi gli elementi si completano a vicenda in modo così perfetto e omogeneo che, al momento in cui pensiamo di differenziarli, perdiamo noi stessi dando la priorità a uno dei due, ignorando la sua perfetta sistemazione: è questo che è venuto a insegnarci questo principio. Ogni momento in cui siamo immersi nelle circostanze della vita e ci lamentiamo di qualche battuta d'arresto, dobbiamo ricordare che sentiamo questo disagio grazie all'esistenza di cose buone. Invece di concentrarci sulle energie negative che affliggono la nostra anima, dobbiamo rivolgerci ai buoni che sono anche attratti da loro. Non ci è mai stato detto che questa via sarebbe stata facile per noi, al contrario, tutti noi soffriremo ad un certo punto della nostra vita. Ma lo Yin-Yang, con la sua costituzione universale di forze bivalenti, ci mostra che possiamo sempre imparare dai sentieri che percorriamo e quell'equilibrio è ciò che mantiene le nostre menti vere e in armonia. Ci educa anche affinché possiamo essere persone migliori, in modo da poter conoscere il tempo di cantare ed esprimere tutta la nostra grazia, così come apprezzare il nostro silenzio di serenità e la calma alla fine della tempesta.



Share this