sabato

Santo del giorno

Santo del giorno 20 febbraio: Beato Francesco e Giacinta santo do dia 20 de fevereiro: beatos francisco e jacinta Santo del giorno 20 febbraio: Beato Francesco e Jacinta


Il Santo di oggi è rappresentato da due figure ben conosciute nel Cristianesimo, il Beato Francesco e Giacinta. Hanno ricevuto messaggi da Nostra Signora di Fatima da bambini.


Scopri il Santo e la Preghiera per oggi!

Santo del 20 febbraio


Nel 1908 nacque Francisco Marto. Due anni dopo, nel 1910, nasceva sua sorella, Jacinta Marto. Erano i figli di Olimpia de Jesus e Manuel Marto e appartenevano a una grande famiglia: erano i bambini più piccoli tra nove fratelli e oggi, insieme, rappresentano il santo del giorno.



Nella primavera del 1916 la vita di I santi portoghesi, Francesco e Giacinta, hanno avuto una grande trasformazione. Per prima cosa sono state le varie apparizioni dell'Angelo del Portogallo (L'angelo della pace), tenutasi a "Loca do Cabeço" e successivamente a "Cova da Iria". Quindi, dal 13 maggio 1917, la Madonna apparve loro per sei volte.



Il mistero della Santissima Trinità e l'adorazione del Santissimo Sacramento, così come l'intercessione, la conversione, la penitenza e il cuore di Gesù e Maria sono stati rivelati a loro, rappresentando il santo di oggi. . Le rivelazioni furono fatte dall'Angelo e anche dalla Madonna, la Vergine del Rosario.



Alla seconda apparizione della Madonna, avvenuta nel giugno di quell'anno, Lúcia, cugino dei santi, Vergine del Rosario, così che lei li avrebbe portati in paradiso. La Madonna ha detto che l'avrebbe fatto, ma che Jacinta e Francisco l'avrebbero presto affrontata. Ed è successo.



Loro, benedetti, hanno sperimentato e comunicato il messaggio di Nostra Signora di Fatima e non ci è voluto molto perché l'evento si verificasse. Il 4 aprile 1919, Francisco, un santo del giorno, fu colpito dall'influenza spagnola, una malattia molto grave del tempo. Fu una delle prime vittime nel villaggio portoghese di Aljustrel. Le ultime parole pronunciate da Francesco furono: "Soffro di confortare il nostro Signore. Da qui, vado in paradiso. "



Jacinta Marto, che era un esempio dell'amore che accoglie, ha accolto il dolore della grave malattia. Ha anche subito un intervento chirurgico senza anestesia. Ma lei ha accettato tutto. Come la Madonna gli aveva insegnato, per amore di Cristo, per la conversione dei peccatori e anche per la riparazione degli oltraggi che erano commessi contro il cuore immacolato di Maria, si è offerto e ha accettato tutto.



A causa della stessa malattia che aveva preso suo fratello Francisco, il santo del giorno partito per la Gloria dei Cieli il 20 febbraio 1920.



Il 13 maggio 2000, papa Giovanni Paolo II è andato a Fatima in Portogallo e all '"Altare del mondo", ha beatificato Jacinta e Francesco, rendendoli i più giovani santi cristiani non martiri.


Santo Giorno 21 febbraio: San Pier Damiani

preghiera il giorno della santa



Per la preghiera del santo del giorno, prendere le tue preghiere a Francesco e Giacinta questo giorno a ripetere la seguente preghiera:



Dio di bontà infinita,



Amante di innocenza ed esaltare gli umili,



concessione, per intercessione della Madre Immacolata del tuo Figlio,



che a imitazione del beato Francesco e Giacinta,



può servire Te in semplicità di cuore



per entrare nel regno dei cieli.



Per il nostro Signore Gesù Cristo, tuo Figlio,



che è Dio con te nell'unità dello Spirito Santo.



Amen.


Santo del 22 febbraio: Festa della Cattedra di San Pietro

Share this